ObidosPortugalGuide.com

Obidos come gita di una giornata da Lisbona

Obidos è una graziosa cittadina cinta da mura che può essere facilmente visitata come gita di una giornata da Lisbona. Le piccole dimensioni di Obidos indicano che la si può visitare completamente in poche ore, e c’è un servizio regolare di autobus espressi tra Lisbona ed Obidos. Questa guida presenterà nei dettagli una gita di una giornata ad Obidos partendo da Lisbona.

castello di Obidos

L’imponente castello di Obidos

Perché Visitare Obidos?

Obidos è considerata una delle cittadine più affascinanti e pittoresche del Portogallo centrale. All’interno delle mura cittadine meravigliosamente conservate troviamo un imponente castello, case tradizionali dipinte e strette vie acciottolate. Per una guida delle principali attrazioni e attività di Obidos, clicca qui. Obidos è una gita fortemente raccomandata ed è ideale per quei visitatori che stanno facendo una vacanza più lunga a Lisbona.

Allora perché non partecipare ad un tour organizzato?

Ci sono molte agenzie di viaggio che offrono tour di Obidos perfettamente organizzati. Queste visite di una giornata uniscono Obidos ad altre mete quali Fátima, Nazaré o Sintra. Il vantaggio di un tour organizzato sta nel fatto che esso offre guide turistiche esperte, è privo di problemi e permette di esplorare più mete in un solo giorno.

Sull’autobus per Obidos!

Sull’autobus per Obidos!

Lo svantaggio principale dei tour organizzati è il fatto che ci sia poca flessibilità per quanto riguarda gli orari. Obidos può essere molto affollata in estate e si possono perdere alcune cose interessanti se ci sono altri gruppi di turisti stranieri. Visitando invece la città in maniera indipendente, si può arrivare sul tardi (dopo mezzogiorno) e trascorrere ad Obidos tutto il tempo che si vuole.

L’ulteriore vantaggio di visitare Obidos in maniera indipendente sta nel fatto che è decisamente più economico: un biglietto di andata e ritorno da Lisbona costa solo 15,40 euro, mentre i tour costano circa 60 euro a persona.

Come spostarsi da Lisbona ad Obidos

Una guida completa per spostarsi da Lisbona ad Obidos puoi trovarla qui. L’autobus per Obidos parte dalla stazione degli autobus Campo Grande di Lisbona, servita dalla stazione della metropolitana con lo stesso nome, sulle linee gialla e verde. Il percorso dell’autobus segue l’autostrada A8 e il viaggio dura un’ora.

Gli autobus Rodotejo

Gli autobus Rodotejo

I biglietti dell’autobus si acquistano direttamente dall’autista e un biglietto singolo costa 7,20 euro (non ci sono biglietti di andata e ritorno, quindi si deve acquistare un biglietto singolo per entrambi i viaggi). Per un link agli orari aggiornati degli autobus e per l’indicazione del luogo esatto di partenza a Campo Grande (non facile da trovare), per favore vedi questa guida.

Tour di Obidos

La fermata dell’autobus principale e il parcheggio di Obidos sono a sud della cittadina e l’ufficio informazioni turistiche è situato lì vicino. Fuori dalle mura della città si trova l’acquedotto del XIV secolo, fatto costruire dalla regina Isabella dopo aver venduto i terreni agricoli che circondano Obidos.

L’acquedotto di pietra

L’acquedotto di pietra

Si entra ad Obidos oltrepassando la Porta da Vila, che era il principale portone d’accesso della città. La Porta da Vila consiste in due portoni relativamente piccoli che sono stati scaglionati per impedire assalti della cavalleria. Nel cortile centrale della Porta da Vila ci sono splendidi dipinti in mattonelle blu e bianche che rappresentano la passione di Cristo.

Porta da Vila Obidos

Gli splendidi dipinti di mattonelle della Porta da Vila

Una volta passato attraverso il portone, troverai un piccolo bar, che offre l’ottima occasione di assaggiare il drink tradizionale di Obidos, il delizioso e forte “Ginja de Obidos”, un dolce liquore alle ciliegie con una pericolosa base “aguardiente”. Una novità del drink è che può essere servito in piccole tazze di cioccolato.

Ginja de obidos

La Ginja de Obidos è un drink alcolico deliziosamente dolce

A sinistra della Porta da Vila ci sono dei gradini che portano alle mura della città e offrono splendidi panorami di Obidos. Però su questi gradini non ci sono ringhiere, quindi i visitatori devono fare attenzione, perché possono essere pericolosi.

mura cittadine Obidos

La splendida vista sopra Obidos, Portogallo, dalle mura cittadine

La via porta da Porta da Vila a nord verso Rua Direita. Questa via è fiancheggiata da interessanti negozi pensati per i turisti, che vendono vari tipi di souvenir e oggetti.

Avanzando lungo la Rua Direita troviamo la Praca Santa Maria e la chiesa di Santa Maria. Questa chiesa è storicamente importante, dato che fu qui che nel 1444 il re Afonso sposò sua moglie Isabella, quando avevano soltanto 10 e 8 anni.

La Chiesa di Santa Maria ad Obidos

La Chiesa di Santa Maria ad Obidos

Di fronte alla chiesa c’è una gogna di pietra dove venivano impiccati i criminali. Questo pilastro meravigliosamente intarsiato fu un dono agli abitanti di Obidos da parte della regina Eleonora, per aver recuperato il corpo di suo figlio dopo la sua morte, avvenuta in circostanze misteriose.

La Gogna di Obidos

La Gogna di Obidos

Più avanti lungo la Rua Direita c’è il castello di Obidos, che è stato convertito in un esclusivo hotel. Il castello originale fu costruito nel XII secolo, ma il torrione e le mura cittadine furono costruite nel XIV secolo.

L’imponente castello di Obidos

L’imponente castello di Obidos

Sul retro del castello c’è la vecchia Piazza delle Armi, che porta al Parco Cinegetico. Da qui, si possono ammirare splendidi panorami delle campagne che circondano Obidos. Un tempo, Obidos fu un importante porto e le barche potevano risalire fino alla base della collina su cui è situata Obidos. Le vie d’acqua dell’entroterra si insabbiarono nel corso del XV secolo, e fu allora che sfumò la prosperità di Obidos.

it - uk es de fr

ObidosPortugalGuide.com

La migliore guida per Obidos

Booking.com